11 settembre, il minuto di silenzio di Donald e Melania

Loading the player...
11 settembre 2017

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha osservato un minuto di silenzio in una cerimonia alla Casa Bianca che segna il 16esimo anniversario dagli attacchi dell’11 settembre 2001, nel corso dei quali morirono circa 3.000 persone. Accanto a lui la First Lady Melania con indosso un soprabito nero. Tra i presenti anche la figlia di Donald, Ivanka, con accanto il marito e senior advisor del presidente, Jared Kushner. “Per le famiglie che sono con noi in questo anniversario, sappiamo che non passa un solo giorno che voi non pensiate ai vostri cari, strappati alle vostre vite – ha detto Trump -. Oggi tutto il paese piange assieme a voi e con tutte le famiglie delle 2.977 anime innocenti che sono state assassinate dai terroristi”. “Non potremo mai cancellare o riportare in vita le persone che abbiamo perso. Possiamo onorare il loro sacrificio impegnandoci a fare tutto il possibile per garantire la sicurezza del nostro popolo”, ha concluso.

Leggi anche:
La cantante filippina Charice diventa maschio


Commenti