Nunziatella, Mattarella a Napoli per i 230 anni della Scuola

Loading the player...
18 novembre 2017

Il Capo dello Stato, Sergio Mattarella ha presenziato, in piazza del Plebiscito a Napoli, alla cerimonia del giuramento di 90 nuovi allievi della scuola militare della Nunziatella in occasione dei 230 anni dalla fondazione della prestigiosa scuola militare, voluta dal Re Ferdinando IV di Borbone il 18 novembre del 1787. Erano presenti anche il ministro della Difesa, Roberta Pinotti e il prefetto di Napoli, Carmela Pagano. Il Capo di Stato Maggiore della Difesa, gen. Claudio Graziano ha sottolineato come il grande prestigio della Scuola Militare Nunziatella sia confermato “dal grande numero di domande presentate nel 2017, 917 per 90 posti disponibili. “Da una parte – ha detto – c’è, senz’altro, una propensione dei giovani all’arruolamento ma dall’altra intravedo anche una sicura fiducia nell’Istituzione e nella Scuola che ha rappresentato anche un simbolo dell’Unità d’Italia e del Risorgimento”. Con i suoi 230 anni di storia ininterrotta, la Nunziatella di Napoli è il più antico Istituto d’Europa in servizio, caso unico nel panorama internazionale. Proprio per questo suo prestigio è al centro di un progetto di grande respiro volto ad elevarla a prima scuola militare europea: la “Grande Nunziatella”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Funerali del rocker, Macron abbraccia i figli di Hallyday


Commenti