A Pechino le Olimpiadi invernali del 2022

A Pechino le Olimpiadi invernali del 2022
1 agosto 2015

Sarà la prima città nella storia ad aver ospitato le Olimpiadi estive e i Giochi invernali. Pechino è stata scelta al 128° Congresso del Comitato olimpico internazionale riunito a Kuala Lumpur in Malesia per i Giochi Olimpici del 2022. La capitale cinese ha battuto la concorrenza dell’unica rivale, la kazaka Almaty dopo il ritiro di Stoccolma, Cracovia, Leopoli e Oslo. Per la scelta del Comitato olimpico è stata determinante l’alta presenza di infrastrutture. Saranno le terze Olimpiadi consecutive che si disputeranno in Asia dopo la sudcoreana Pyeongchang nel 2018 e Tokyo nel 2020. Le gare si svolgeranno in due complessi distanti 200 km da Pechino. Per l’occasione saranno costruiti 600 nuovi hotel con 130mila stanze. Per la cerimonia di apertura si tornerà allo stadio “Nido d’uccello” di Pechino, dove appena appresa la notizia dell’assegnazione dei Giochi, si sono subito iniziati i festeggiamenti. (Immagini Afp)

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Champions: esordio nero per Atalanta, Dinamo cala poker


Commenti