Abbandona figlio al gate aeroporto, denunciato avvocato catanese

Abbandona figlio al gate aeroporto, denunciato avvocato catanese
12 settembre 2017

Un avvocato catanese e’ stato denunciato dalla polizia di frontiera per avere abbandonato il figlio tredicenne al gate dell’aeroporto prima della sua partenza per la Grecia. La decisione del professionista dopo che l’assistente al volo aveva impedito al bambino di partire a causa del documento scaduto. Il bambino e’ stato preso in consegna dalla polizia di frontiera e poi consegnato alla madre che e’ separata dal marito.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Le scorte nel mirino di Salvini: sono 600 e occupano circa duemila agenti


Commenti