Aibo, il cane-robot che controlla i propri familiari a distanza

Loading the player...
28 gennaio 2019

Un simpatico cagnolino che si muove in casa, scondinzola e sembra fare la feste. Ma il robot giapponese Aibo è molto di più: è dotato di sensori, telecamera, intelligenza artificiale, occhi al led di ultima generazione e si connette a Internet. Il cucciolo progettato dalla Sony consente di controllare a distanza i membri della propria famiglia.

Izumi Kawanishi, a capo del progetto Sony, spiega:” Grazie a questo cane che può muoversi in autonomia in casa e riferire cosa vede, si potranno controllare i componenti della propria famiglia a distanza e vedere cosa stanno facendo per esempio i bambini quando tornano a casa”. L’ultimo modello rilasciato dalla casa giapponese a gennaio esprime anche “emozioni” . In futuro, Aibo potrebbe essere utile per la sicurezza degli anziani soli in casa.

Non costa poco, però: circa 3.000 dollari per un pacchetto di tre anni, incluso il software di archiviazione dati. I report arrivano infatti via smartphone al proprietario, in collaborazione con la società di sicurezza domestica Secom.

Leggi anche:
Il robonauta russo Fiodor lanciato con una Soyuz verso l'Iss

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti