Aiuti umanitari, aerei tedeschi verso Kurdistan

14 agosto 2014

Partiranno domani i quattro aerei Transall inviati da Berlino in Iraq per portare aiuti umanitari e fornire equipaggiamento militare non letale ai combattenti curdi contro le milizie jihadiste dello Stato Islamico. Lo ha rivelato l’agenzia stampa tedesca Dpa. I quattro apparecchi Transall della Bundeswehr decolleranno domani con a bordo 36 tonnellate di alimenti, equipaggiamento e attrezzature mediche, alla volta di Erbil, capitale del Kurdistan iracheno. Il carico sarà consegnato alle agenzie Onu sul posto, che si occuperanno della distribuzione.

In un’intervista che sarà in stampa domani sulla Hannoversche Allgemeine Zeitung, il cancelliere tedesco Angela Merkel non ha escluso la possibilità di consegnare anche armi ai combattenti curdi iracheni “in caso di bisogno”. Secondo un sondaggio dell’istituto Emnid diffuso dalla rete tv N24, il 71% dei tedeschi è contrario alla consegna di armi ai combattenti curdi. (fonte afp)/TMNews

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Tragedia sulle Dolomiti, morti due alpinisti veneti


Commenti