Alexander Lonquich, vi spiego l’ultima sonata di Schubert

Loading the player...
11 ottobre 2018

Un video per appassionati del pianoforte: Alexander Lonquich presenta con le sue parole il suo nuovo doppio album dedicato alle tre sonate che Franz Schubert scrisse nel 1828, ultimo anno della sua breve vita. Un anno che si contraddistingue, in particolare a partire dalla primavera, per una straordinaria fertilità creativa, legata a un frenetico ritmo di lavoro.

Pubblicato da Alpha Classics, l’album uscirà il 19 ottobre Alexander Lonquich, grande pianista e intellettuale indagatore, tedesco da molti anni stabilito in Italia, qui racconta la musica di Schubert e della sua ultima sonata. L’album raccoglie le sonate n.19 in D minore D.958, n. 20 in La maggiore D.959 e n. 21 in Si bemolle minore D.960, oltre ai 3 Klavierst cke D.946.

Leggi anche:
Nonna di 102 anni da record, si lancia con il paracadute

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti

Abbigliamento bici invernale: caldo è meglio

di admin@admin.com

Vestirsi per andare in bicicletta è complesso in inverno; da un lato, infatti, l’abbigliamento per la bici deve essere caldo e confortevole, dall’altro lato non deve neppure essere troppo pesante, cosa che ci impedirebbe i movimenti.