All’asta meteorite record dal peso di 364 Kg

Loading the player...
21 ottobre 2019

Un meteorite record chiamato Mont-Dieu e del peso di circa 364 Kg, precipitato sulla Terra nella metà del 19esimo secolo, è stato messo all’asta a Parigi, presso la casa d’aste Drouot, assieme a 130 altri oggetti “extraterrestri”, tra cui memorabilia originali delle missioni Apollo, in occasione del 50esimo anniversario del primo passo dell’uomo sulla Luna. Mpont Dieu, rinvenuto in Francia nel 2010, grazie all’aiuto di un metal detector, è stato esposto per 5 anni al planetario di Belfort. “Fu ritrovato nelle Ardenne – ha spiegato l’esperto di meteoriti, Luc Labenne – Ciò che lo rende speciale è che si tratta del terzo più grosso meteorite mai trovato in Francia. Pesa circa 364 chili anche se non sembra guardandolo, però ha una elevata densità”.

Nel 2010, un cercatore d’oro professionista, Jean-Luc Billard, fu autorizzato a effettuare delle ricerche nella foresta di Mont-Dieu (un piccolo comune delle Ardenne, nel distretto di Sedan), dove si sapeva che nel 1994 era precipitato un meteorite. Grazie a un metal detector, lo scoprì, sepolto a circa 70 cm di profondità. Per più di 3 anni il meteorite è stato al centro di un caso giudiziario tra lo Stato che ne rivendicava la proprietà e il suo scopritore. Al termine del procedimento, nel 2014, il Tribunale ha riconosciuto Billard a tutti gli effetti proprietario del “Mont Dieu”.

Leggi anche:
Mondo di Mezzo, Buzzi resta in carcere
Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti