“Amore pensaci tu”, la fiction su 4 padri “mammi” a tempo pieno

“Amore pensaci tu”, la fiction su 4 padri “mammi” a tempo pieno
14 febbraio 2017

Quattro padri a tempo pieno, quattro famiglie in cui i ruoli tradizionali si sono invertiti. E’ “Amore pensaci tu”, la nuova serie tv in 10 puntate in onda dal 17 febbraio su Canale 5, dedicata ai papà. Nella fiction diretta da Francesco Pavolini e Vincenzo Terracciano vengono ridefiniti i ruoli e i compiti, ma quello che accomuna uomini e donne è la sfida quotidiana a restare insieme, amarsi e rispettarsi, cercando di non dimenticarsi di portare i figli in tempo a scuola.

Tra commedia e realismo, si raccontano le vicende di quattro famiglie. Luigi e Gemma, ovvero Emilio Solfrizzi e Valentina Carnelutti, la cosiddetta “famiglia staffetta”, in cui lui, dopo aver lavorato per una vita, è obbligato a occuparsi per la prima volta delle sue tre figlie permettendo a lei di dedicarsi a se’ stessa. Quella di Marco e Anna, Filippo Nigro e Giulia Bevilacqua, la “famiglia capovolta”, in cui l’uomo, “mammo” a tempo pieno, ritrova all’improvviso il piacere della sua professione, rimettendo in discussione l’equilibrio. Ci sono poi Francesco e Tommaso, Fabio Troiano e Giulio Forges Davanzati, la “famiglia di fatto”, una coppia gay che deve crescere la nipotina, e la famiglia formata da Jacopo ed Elena, Carmine Recano e Martina Stella, coppia separata e alle prese con l’affidamento dei figli. Insomma, quattro modi diversi di vivere la paternità, tra imprevisti e ironia.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti