Ancorare produzione alle nostre specificità

14 aprile 2014

“Il governo Crocetta può ancora vincere la scommessa, formulando un patto basato su un programma concertato con i partiti e con le forze sociali e puntando su un governo che sia frutto di una scelta finalizzata al raggiungimento degli obiettivi posti in quel programma”. Lo afferma il deputato Ars Pd, Mariella Maggio, in merito al Report Sud, per il quale ha partecipato a una tavola rotonda organizzata dalla Fondazione Curella. “Nel campo economico, ad esempio – aggiunge la Maggio – il ruolo della politica per me è quello di accompagnare l’iniziativa imprenditoriale, sostenendola attraverso una regia che si realizzi sul territorio, puntando alle tante vocazioni inesplorate dell’Isola. Bisogna ancorare le nostre attività produttive alle nostre specificità, sburocratizzare e far interagire i soggetti locali per aprirsi anche agli investimenti esterni – dice ancora l’esponente Pd -. Il governo regionale deve attivare una politica di regia e legare la programmazione dei fondi europei agli obiettivi produttivi prefissati”. Insomma, “questa è la strada per affrancarci dal drammatico presente della Sicilia, dando un futuro alle nuove generazioni”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti