Angelina Jolie e Michelle Pfeiffer a Roma il 7 ottobre

Loading the player...
11 settembre 2019

Roma si prepara ad accogliere Angelina Jolie e Michelle Pfeiffer. Lunedì 7 ottobre le due star saranno nella Capitale per presentare in anteprima europea il nuovo film Disney “Maleficent – Signora del Male”, atteso seguito del film Disney del 2014 “Maleficent”. Sarà l`evento speciale di preapertura di Alice nella Città. Il film distribuito da The Walt Disney Company Italia uscirà nelle sale italiane il 17 ottobre.

Diretto da Joachim Rønning, il film vede protagonisti Angelina Jolie, Elle Fanning, Chiwetel Ejiofor, Sam Riley, Harris Dickinson, Ed Skrein, Imelda Staunton, Juno Temple, Lesley Manville e Michelle Pfeiffer nel ruolo della Regina Ingrith. Scritto da Linda Woolverton e Noah Harpster & Micah Fitzerman-Blue e basato su una storia di Linda Woolverton; è prodotto da Joe Roth, Angelina Jolie e Duncan Henderson, mentre Matt Smith, Jeff Kirschenbaum e Mike Vieira sono i produttori esecutivi.

In “Maleficent – Signora del Male”, Malefica e Aurora devono affrontare la complessità dei legami famigliari quando le loro strade vengono separate da un matrimonio imminente, alleanze inaspettate e dall`ingresso di nuove forze oscure. Il tempo è stato gentile con Malefica e Aurora. Il loro rapporto, nato da un tradimento, dalla vendetta e infine dall`amore, è cresciuto ed è forte. Ciononostante c`è ancora dell`astio tra gli uomini e le creature magiche. Il matrimonio di Aurora con il Principe Filippo è motivo di festeggiamenti in tutto il Regno e nelle terre vicine poiché le nozze uniranno i due mondi. Un incontro inaspettato però darà vita a una nuova potente alleanza: Malefica e Aurora si ritroveranno sui fronti opposti di una Grande Guerra che metterà alla prova la loro lealtà e le porterà a chiedersi se potranno essere davvero una famiglia.

Leggi anche:
"Pupazzi alla riscossa", in sala il cartoon con 5 voci speciali
Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti