Appicca fuoco in studio di animazione, 13 morti

Loading the player...
19 luglio 2019

Un uomo ha fatto irruzione in uno studio di animazione a Kyoto e ha lanciato un liquido infiammabile provocando un incendio che si è sviluppato nel palazzo di tre piani uccidendo almeno 13 persone secondo l’ultimo bilancio ufficiale. I feriti sarebbero una quarantina. Il fuoco è stato appiccato intorno alle 10.30 del mattino, in piena giornata lavorativa. Molti corpi, scrive la Kyodo News, sono stati rinvenuti al secondo dei tre piani dell’edificio, dove si trovavano circa 70 persone al momento del rogo. Alcuni testimoni hanno riferito di aver visto il piromane, un 41enne trasportato in ospedale tra i feriti e che ha ammesso il fatto, gridare “muori” e poi lanciare il liquido.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Muore dopo 31 anni di coma, Brescia piange Ignazio Okamoto


Commenti