Arriva Mookkie, la ciotola intelligente che riconosce il gatto

Loading the player...
12 gennaio 2019

Una ciotola intelligente capace di riconoscere l’animale domestico a cui appartiene. Si chiama Mookkie ed è uno dei prodotti presentato con grande successo al Ces di Las Vegas da Volta, azienda italiana che si occupa di intelligenza artificiale e che la applica ad oggetti comuni trasformandoli e rendendoli più efficienti. Silvio Revello, fondatore di Volta.

“Qui al Ces ci hanno premiati per una ciotola, la ciotola riesce a riconoscere il muso del gatto e sblocca il cibo solo per l’animale domestico autorizzato, funziona anche per i cani. l’idea è evitare che altri animali accedano alla risorsa alimentare. Se decido di alimentare gli animali all’esterno il gatto del vicino o procioni, volpi, uccelli non possono mangiare dalla ciotola del gatto, se la utilizzo internamente solo un gatto può mangiare dalla ciotola, cani o altri gatti non hanno accesso e questo dà un grande vantaggio”.

Leggi anche:
Fiori e preghiere il giorno dopo la sparatoria a Utrecht

La ciotola ha vinto l’Innovation Award nella categoria Smart Home al Ces 2019, riconoscimento che premia i prodotti più innovativi. “La risorsa principale per chi fa innovazione c’è in Italia, gente preparata che accetta sfide e ha curiosità verso nuove tecnologie, questo elemento c’è in Italia ed è anche abbondante, sarebbe bene non esportarlo”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti