Arriva in sala “Van Gogh-Sulla soglia dell’eternità” di Julian Schnabel

Arriva in sala “Van Gogh-Sulla soglia dell’eternità” di Julian Schnabel
Willem Dafoe
21 dicembre 2018

Dal 3 gennaio prossimo al cinema ‘Van Gogh – Sulla soglia dell’eternità’ di Julian Schnabel. Il genio ‘maledetto’ di Vincent Van Gogh, raccontato attraverso gli occhi del cineasta e artista contemporaneo Schnabel in un film distribuito da Lucky Red in associazione con 3 Marys Entertainment. Ventidue anni dopo ‘Basquiat’, il regista di ‘Prima che sia notte’ e ‘Lo scafandro e la farfalla’ torna a parlarci della grande arte e lo fa portando in sala gli ultimi tormentati anni del pittore olandese.

Leggi anche:
Oscar, sfida tra "La favorita" e "Roma", spazio all'orgoglio nero

Nei panni di Van Gogh Willem Dafoe, premiato alla Mostra d’arte Cinematografica di Venezia con la Coppa Volpi per il Miglior attore e candidato ai Golden Globe 2019 come Miglior attore in un film drammatico. “Questo è un film sulla pittura e un pittore e la loro relazione rispetto all’infinito – ha dichiarato Schnabel a Venezia – Contiene quelli che sono i momenti che considero essenziali nella sua vita; non è una biografia, ma la mia versione della storia. Una versione che spero possa avvicinarvi maggiormente all’artista”. Un film sulla creatività e sui sacrifici del genio olandese, sull’intensità febbrile della sua arte, sulla sua visione del mondo e della realtà.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti