Bella Thorne: “Molestata fin da bambina, la persona che si infilava nel mio letto…”

Bella Thorne: “Molestata fin da bambina, la persona che si infilava nel mio letto…”
10 gennaio 2018

Bella Thorne, attrice, cantante e ballerina pop statunitense, conosciuta soprattutto per aver interpretato Ruthy Spivey nella serie TV My Own Worst Enemy, Tancy Henrickson nella quarta stagione di Big Love e CeCe Jones nella serie televisiva di Disney Channel A tutto ritmo, ha raccontato di essere stata abusata sessualmente fino all’età di 14 anni. “Sono stata abusata sessualmente e fisicamente dal primo giorno che ricordo fino a quando ho compiuto 14 anni – ha scritto su Instagram – quando ho finalmente avuto il coraggio di chiudere a chiave la porta della mia stanza di notte e sedermici davanti. Tutta la notte. Aspettando che qualcuno abusasse di nuovo della mia vita. Ho aspettato tanto perché finisse e poi è successo. Alcune di noi però non sono così fortunate da uscirne vive. Per favore oggi fatevi sentire per ogni vita maltrattata”. Dall’attrice oggi ventenne anche un messaggio su Twitter: “Crescendo non sapevo cosa fosse giusto e cosa fosse sbagliato… Non capivo che la persona che si infilava nel mio letto di notte fosse una cattiva persona”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Putin fa il bagno nell'acqua gelata, rituale dell'Epifania


Commenti