Benitez furioso: “Stanco di vedere certe cose”

1 marzo 2015

“Mi brucia perdere, non sono particolarmente arrabbiato”. E’ un Rafa Benitez particolarmente nervoso e rabbuiato per la sconfitta in casa del Torino. Non dice il motivo, ma all’allenatore spagnolo pare non sia andato giu’ il rigore non concesso da Irrati per un mani di Moretti, tra l’altro apparso del tutto involontario. “Non mi e’ piaciuto il nostro primo tempo, mi e’ piaciuto il secondo fino al nostro errore, poi siamo andati in controllo ma non e’ stato sufficiente. E poi non mi e’ piaciuto qualche episodio – dice ai microfoni di Sky Sport -. Sono stanco di parlare di queste cose, non dico nulla. Non mi piace perdere, e basta. Il messaggio e’ lo stesso, non mi e’ piaciuto il primo tempo, poi non mi sono piaciute alcune cose e sono stanco che non mi piacciano piu’ queste cose. Il rigore di Moretti? Non dico nulla, la mia opinione e’ che sono stanco di vedere certe cose”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Ranieri, il nostro futuro dipende da pass Europa


Commenti