Berlusconi: “Prossima settimana tavolo su programma. Nessun dissenso nella coalizione”

Berlusconi: “Prossima settimana tavolo su programma. Nessun dissenso nella coalizione”
6 dicembre 2017

“Abbiamo stabilito con Matteo Salvini, e devo avere ancora l’accordo con Giorgia Meloni, di insediare la settimana prossima il tavolo per il definitivo si’ al programma di governo”. Lo annuncia il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, in prima linea nella campagna elettorale per le Politiche di primavera. L’ex premier nega dissensi nella coalizione: “Su tutte le cose piu’ importanti abbiamo le stesse idee. Poi abbiamo diversita’ di linguaggio e di tono, ma sulla sostanza siamo sempre stati d’accordo su tutto”, spiega. Poi punta il dito sui pentastellati. “Se andassero al governo i 5Stelle sarebbe un disastro per la classe media, per gli imprenditori e per tutta l’Italia”. Con il Movimento 5Stelle, sottolinea, “siamo difronte allo stesso pericolo grave come quello dei comunisti del ’94. Potrebbero andare al governo questi signori dei Cinquestelle. L’87% di loro non ha mai fatto una dichiarazione dei redditi, non ha mai lavorato, non ha mai fatto qualcosa di buono per se e per la loro famiglia, vivono solo con gli emolumenti da parlamentari. Veri professionisti della politica”, aggiunge l’ex premier.  “I 5stelle sono persone che dipendono da un vecchio comico e da un esperto di comunicazione che impongono loro cosa dire – osservato Berlusconi – Sono persone invidiose, invidiano”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Leggi anche:
Il Pd stringe su coalizione, in settimana lista a sinistra. Ap verso separazione

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti