Berrettini nella storia, in semifinale ad US Open

Berrettini nella storia, in semifinale ad US Open
Matteo Berrettini
5 settembre 2019

Matteo Berrettini e’ nella storia del tennis italiano. Il 23enne romano si e’ infatti qualificato per le semifinali degli US Open battendo il francese Gael Monfils, testa di serie numero 13 del seeding, per 3-6 6-3 6-2 3-6 7-6 (7-5) in 3 ore e 56′ di gioco nel match dei quarti di finale.Dunquew, la meravigliosa marcia di Matteo Berrettini prosegue. Il tennista italiano, testa di serie numero 24 del tabellone, vola in semifinale agli US Open di tennis, quarta e ultima prova del Grande Slam. Chiudendo al quinto match-point, al termine di una maratona durata 3 ore e 57 minuti.

Berrettini eguaglia dunque Corrado Barazzutti, che agli US Open raggiunse le semifinali nel 1977, quando però si giocava ancora a Forest Hills, sulla terra verde. A contendere la finale al giocatore azzurro, che a luglio aveva raggiunto gli ottavi a Wimbledon, sarà il vincente dell’ultimo incontro dei quarti, quello tra lo spagnolo Rafael Nadal e l’argentino Diego Schwartzman. L’altra semifinale metterà di fronte il russo Daniil Medvedev a Grigor Dimitrov, “giustiziere” di Roger Federer. Berrettini e’ il primo italiano ad arrivare fra i migliori 4 a New York 42 anni dopo Corrado Barazzutti.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Infinito Nadal, rimonta show su Medvedev


Commenti