Blitz della polizia fra Reggio Calabria e Canada: 14 arresti

Loading the player...
19 luglio 2019

In una operazione internazionale la Polizia di Stato di Reggio Calabria, coordinata dalla Dda, ha arrestato 14 persone affiliate alla n’drina Muià, federata alla potente cosca Commisso di Siderno. Fra i reati contestati, a vario titolo, associazione mafiosa transnazionale ed armata, porto e detenzione illegale di armi, trasferimento fraudolento di valori, esercizio abusivo del credito, usura e favoreggiamento personale, con l’aggravante del ricorso al metodo mafioso. L’inchiesta ha consentito di delineare gli assetti e l’operatività della ‘ndrina Muià, collegata alla più affermata cosca Commisso, che tradizionalmente opera a Siderno (RC) e in Canada doe, hanno scoperto gli inquirenti, spesso avvenivano le riunioni organizzative per sfuggire alle indagini.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Muore dopo 31 anni di coma, Brescia piange Ignazio Okamoto


Commenti