Bomba Boeri: quota 100 pesa su debito Inps fino a 90 miliardi di euro

Bomba Boeri: quota 100 pesa su debito Inps fino a 90 miliardi di euro
Il presidente dell'Inps, Tito Boeri
4 febbraio 2019

“Il grosso del costo di ‘quota 100′ gravera’ sulle generazioni future. Il debito implicito del sistema pensionistico e’ destinato ad aumentare per effetto sia del nuovo canale di uscita anticipata che del congelamento degli adeguamenti della speranza di vita per le pensioni anticipate. Nel caso in cui le misure non fossero rinnovate al termine del periodo di sperimentazioni l’aumento del debito sarebbe di 38 miliardi. Se diventassero strutturali l’aumento lieviterebbe a piu’ di 90 miliardi”. Lo ha detto Tito Boeri, presidente uscente dell’Inps in audizione al Senato sul decreto Reddito Pensioni.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Tridico commissario Inps, dopo riforma diventerà presidente. L'opposizione insorge


Commenti