Burkina Faso, ritrovato morto canadese rapito martedì

Burkina Faso, ritrovato morto canadese rapito martedì
Kirk Woodman
17 gennaio 2019

Un cittadino canadese rapito martedì scorso in Burkina Faso è stato trovato morto. Lo ha detto oggi un portavoce del ministero per la Sicurezza. “Il corpo di un uomo bianco con ferite da arma da fuoco trovato nel nord del Burkina Faso ieri sera è quello di Kirk Woodman” ha detto il portavoce Jean-Paul Badoum all’Afp. Il corpo è stato trovato ieri sera a una sessantina di chilometri da Gorom-Gorom.

Kirk Woodman, dipendente canadese di una società mineraria, era stato rapito martedì sera da uomini armati nell’Est del Burkina Faso. Il sequestro era avvenuto durante un raid condotto da diversi uomini armati in una miniera dell’azienda canadese Progress Minerals, non lontano dal confine con il Niger.

Leggi anche:
Atto 45 Gilet Gialli tascorso senza gravi incidenti, 99 arresti

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti