Cade con il parapendio, un morto sul Monte Grappa

Cade con il parapendio, un morto sul Monte Grappa
2 maggio 2019

Un uomo e’ morto nel pomeriggio dopo essere precipitato con il parapendio durante un lancio dal Monte Grappa. L’incidente e’ avvenuto nei pressi di Borso del Grappa (Treviso). Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e gli operatori del Suem 118. L’incidente e’ avvenuto poco dopo le ore 14.00 di ieri. L’elicottero del Suem di Pieve di Cadore (Belluno) e’ decollato in direzione del Monte Grappa, e il parapendista e’ stato localizzato nella frazione di Legnarola.

Seguendo le coordinate indicate da un altro deltaplanista, l’equipaggio ha individuato il punto su un ripido pendio tra gli alberi e ha sbarcato nelle vicinanze con un verricello il tecnico del Soccorso alpino e un medico. Una volta raggiunto il pilota, un cittadino polacco di 77 anni, che da una prima ricostruzione era caduto per una cinquantina di metri, e’ stato possibile solo constatarne il decesso, dovuto ai traumi riportati. Una squadra del Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa, una volta ottenuto il nulla osta per la rimozione, ha aiutato a ricomporre la salma, poi recuperata con un verricello di 20 metri e trasportata a Borso.

Leggi anche:
Il rapimento di Silvia Romano in Kenya, un anno dopo non c'è traccia

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti