Calcio, Catania attende che Marino lasci Vicenza

Calcio, Catania attende che Marino lasci Vicenza
20 giugno 2015

pasquale-marino-535x300Il Catania e Pasquale Marino sono pronti a riprendere l’avventura chiusa qualche anno fa, ma prima è necessario che il tecnico marsalese risolva ogni rapporto con il Vicenza. Ecco perchè oggi il sito internet della società etnea ha pubblicato una dichiarazione dell’amministratore delegato Pablo Cosentino che “in merito alle notizie diffuse dagli organi di stampa relativamente al possibile affidamento dell’incarico di allenatore della prima squadra del Catania a Pasquale Marino”, “precisa che l’eventuale trattativa con lo stesso tecnico sarà avviata solo e se avrà risolto autonomamente il contratto che lo lega al Vicenza”. Ieri sera nel corso della trasmissione di Sky Sport “Calciomercato – L’Originale”, anche il presidente Pulvirenti ha fatto il punto della situazione parlando di Marino: “è la nostra prima scelta per la panchina ma non dimentichiamo che è ancora vincolato al Vicenza, speriamo di proseguire con lui nel percorso di valorizzazione degli allenatori a Catania”. Il numero 1 del club etneo ha aggiunto: “ci apprestiamo a fare un campionato importante, in questi anni non abbiamo puntato soltanto sui calciatori ma anche sulle strutture e stiamo pensando a fare lo stadio, un’idea che portiamo avanti e non abbiamo mai abbandonato. Le difficoltà della stagione appena conclusa? Siamo rimasti sorpresi dal campionato di Serie B, questa è la verità”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Leggi anche:
Azzurre ripartono da Bertolini: "Indietro non si torna"

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti