Calcio, Platini annuncia ricandidatura a presidenza Uefa

Calcio, Platini annuncia ricandidatura a presidenza Uefa
30 dicembre 2014

Michel Platini si candiderà per il terzo mandato per la presidenza Uefa il prossimo mese di Agosto.Lo ha scritto nel messaggio di auguri pubblicato sul sito della federcalcio internazionale. “Ho considerato per un po’ di tempo la mia candidatura alla presidenza Fifa – scrive – ma alla fine ho scelto la UEFA. L’ho scelta perché è un`organizzazione che mi appassiona e voglio che diventi ancora più forte, ora e in futuro”. Poi l’elenco dei risultati raggiunti e delle sfide da inseguire. Nel 2014, sessantesimo anno di nascita dell’Uefa è nata la UEFA Nations League, che inizierà nel 2018. “Non sono mancate le critiche al nuovo format e al fatto che a Uefa Euro 2016 si qualificheranno 24 squadre, ma da quello che ho letto e sentito, quasi tutti (se non tutti) stanno dalla nostra parte”.

“Una festa del calcio unica nel suo genere” saranno gli Europei del 2020 in 13 città europee differenti. Platini parla della risoluzione di Astana che “definisce standard molto elevati per tutti coloro che lottano insieme contro le combine, una vera minaccia alle radici del nostro sport”. Poi lotta alla discriminazione, fair play finanziario. “Per la prima volta il nostro organo di controllo ha sanzionato i club che non hanno chiuso i conti in pareggio”. I desideri del 2015 sono la nascita della nuova UEFA Foundation for Children. “Spero sinceramente che il calcio possa far parlare di sé per le magie in campo e non per questioni politiche. Mi impegno a guidare la UEFA affinché continui a definire gli standard di eccellenza e trasparenza nell’amministrazione. Risultati inferiori, nelle competizioni o a livello amministrativo, non sono accettabili”.

Leggi anche:
Nasce la Juve di Sarri: "Ronaldo defilato a sinistra"
Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti