Camusso smentisce ingresso in politica a candidatura nel Mdp

Camusso smentisce ingresso in politica a candidatura nel Mdp
La leader della Cgil, Susanna Camusso
29 novembre 2017

Susanna Camusso torna a smentire il proprio ingresso in politica dopo la fine del suo mandato alla guida della Cgil. Lo ha detto a Radio Radicale interpellata sull’ipotesi di una propria candidatura con Mdp Articolo1. “Ho detto in moltissime occasioni, e in tempi non sospetti, che penso di fare un cambiamento nella mia vita – ha precisato Camusso – ma ho smentito in tutte le salse questa ipotesi, perché penso di continuare a lavorare per il sindacato, anche se ovviamente quando finirò il mandato in ruoli differenti. Penso che il processo di autonomia che ha la Cgil sia importante e che vada salvaguardato anche nelle scelte di comportamento. L’ho smentito in tutte le salse e trovo che sia un modo meschino, penso che sia incapacità di affrontare il merito dei problemi che viene proposto, quello di attribuire volontà di candidature invece di guardare ad un merito sindacale che noi proponiamo, credo che molti preferiscano usare questo argomento perché non hanno argomenti più forti”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Zingaretti: governo di svolta, se non ci sono condizioni si voti. "Scelta non facile"


Commenti