Cantone: pubbliche amministrazioni boicottano codice appalti

Cantone: pubbliche amministrazioni boicottano codice appalti
Raffaele Cantone, presidente dell'Anac
5 dicembre 2017

“C’è bisogno che le pubbliche amministrazioni facciano la loro parte, perché l’impressione in troppi casi è che le amministrazioni non abbiano la volontà di applicarlo, ma anche un po’ di boicottare il codice degli appalti “. Lo ha detto Raffaele Cantone, presidente dell’Anac. “Quando questo codice sarà arrivato al momento dell’applicazione -ha aggiunto Cantone- sarà molto meno burocratico: ci saranno meno stazioni appaltanti, le imprese avranno meccanismi di qualificazione diversa, avremo gli albi degli ‘in house’, avremo i commissari di gara estratti a sorte”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Torino, l'"intifada" del campo rom di via Germagnano


Commenti