Carcassa di capodoglio di 8 metri trovata in spiaggia nel Nisseno

Carcassa di capodoglio di 8 metri trovata in spiaggia nel Nisseno
12 agosto 2017

Rinvenuta sulla spiaggia di Gela, in contrada “Bulala”, la carcassa di un capodoglio di circa 8 metri. Il cetaceo, ritenuto di giovane età, era stato visto galleggiare, senza vita, nei giorni scorsi, a circa due miglia dalla costa. La Capitaneria di porto ha informato l’ufficio di veterinaria dell’Asp di Caltanissetta e il Comune di Gela che, stamani, sta provvedendo, tramite la Tekra, la società che si occupa dello smaltimento dei rifiuti solidi urbani, a rimuovere la carcassa del cetaceo. Accertamenti di laboratorio sono stati avviati dal servizio provinciale di veterinaria. Ancora da accertare le cause della morte.

Leggi anche:
Cida, fiducia per decisione Consulta su rivalutazioni pensioni


Commenti