Chelsea e Arsenal, un passo verso la finale

Chelsea e Arsenal, un passo verso la finale
3 maggio 2019

Due belle semifinali di Europa League, ricche di gol ed emozioni. Gli incontri di andata si sono chiusi con risultati che avvantaggiano le due inglesi, ma non spengono del tutto le ambizioni delle altre protagoniste. A Francoforte l’Eintracht ha pareggiato 1-1 con il Chelsea, mentre l’Arsenal ha superato 3-1 il Valencia, in rimonta. L’Eintracht, imbattuto da 12 gare interne nella competizione, e’ passato in vantaggio al 23′ con un gol di fattura serba: assist di Filip Kostic e gol di testa di Luka Jovic. Il Chelsea – Sarri parte con Hazard, Hihuain e Marcos Alonso in panchina – soffre, reagisce e trova il pari al 45′ con un bel sinistro di Pedro.

A Londra e’ stato il Valencia a rompere l’equilibrio, con la rete di Diakhaby, a segno di testa sottoporta, grazie alla torre di Moreno. Ma l’Arsenal – reduce da tre ko di fila in Premier – tra il 18′ ed il 26′ ha ribaltato il risultato con la doppietta di Lacazette. A Francoforte il primo sussulto della ripresa lo ha causato David Luiz cogliendo la traversa su punizione (14′). Due minuti dopo il Chelsea ha tolto Willian per Hazard. E’ la formazione ospite a tenere l’iniziativa, sfiorando piu’ volte il raddoppio. Almeno fino alla fase finale quando l’Eintracht e’ tornato a spingere, ma senza trovare il gol della vittoria. Secondo tempo decisamente di marca Arsenal all’Emirates, premiato nel recupero dalla rete di Aubameyang. Ma nemmeno il 3-1 garantisce ai Gunners la finale. Giovedi’ prossimo dovranno vedersela con il calore del Mestalla.

Leggi anche:
Serie A, da gennaio arriva il virtual coach in panchina
Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti