Cina e Pakistan: l’autostrada dell’amicizia a senso unico

Loading the player...
2 agosto 2017

Il Corridoio economico sino-pakistano è un faraonico progetto, disegnato sulle antiche rotte della Via della seta, per mettere in comunicazione Kashgar, nella Cina Nord-occidentale, con il porto sull’Oceano indiano di Gwadar, nella provincia pachistana del Baluchistan. Un programma, nel quale la Cina ha investito 46 miliardi di dollari, che coinvolgerà i rapporti bilaterali nel campo dell’energia, delle infrastrutture, dei porti e dell’industria.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
E' morto Karl Lagerfeld, il direttore creativo di Chanel aveva 85 anni


Commenti