Commissione antimafia: “Trovati scheletri umani in una discarica. Magistratura indaga”

28 luglio 2014

L’annosa questione dei rifiuti in Sicilia diventa sempre più spinosa. “Sulle discariche conduciamo da tempo un’inchiesta parallela, ricordando che non abbiamo poteri giudiziari, e abbiamo pronto un dossier di oltre duemila pagine – annuncia il presidente della Commissione antimafia dell’Assemblea Regionale Siciliana, Nello Musumeci -. Tra poche settimane ne trasmetteremo una parte alla magistratura, sempre tenendo conto che non abbiamo poteri investigativi. Sta emergendo una dovizia di particolari che riguarda alcuni dirigenti, che hanno assunto volutamente un ruolo marginale minimizzando la portata delle proprie responsabilita’. Ovviamente a noi spetta accertare quelle politiche. Abbiamo audito gia’ diverse persone”. Dunque, si fa sempre più caldo il fronte dei rifiuti. Basti pensare che, come fa sapere lo stesso Musumeci, “nella discarica di Mazzarra’ Sant’Andrea sono stati ritrovati scheletri umani, pare resti di cadaveri risalenti a pochi anni fa”. “Non posso dire altro – sottolinea – perche’ la questione e’ oggetto di un’indagine sia da parte della Commissione, che accertera’ le responsabilita’ politiche, sia da parte della magistratura”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Addio Mariam, baby dugongo morta per la plastica nello stomaco


Commenti