Credito cresce, ma sofferenza 10% dei finanziamenti

11 febbraio 2014

Il credito all’agricoltura ha ricominciato a crescere nel 2013 (+0,3%), ma si evidenzia un forte aumento delle sofferenza pari a circa 4,4 miliardi con una incidenza del 10% sull’ammontare dei finanziamenti concessi alle Pmi operanti in agricoltura, silvicoltura e pesca. L’analisi è della Coldiretti in riferimento all’ultimo bollettino statistico 2013 di Bankitalia. Secondo l’organizzazione degli agricoltori, “il monte affidamenti nel settore agricolo e’ stato pari a quasi 44 miliardi, circa 130 milioni in piu’ rispetto al dato registrato esattamente un anno fa dalla nostra Banca Centrale”. E ciò “sebbene in un contesto economico e finanziario di grande difficolta’, l’attivita’ di CreditAgri Italia l’ente di garanzia fidi e assistenza e consulenza tecnico – finanziaria a sostegno delle imprese prosegue con forte dinamismo segnando anche nel 2013 una crescita del 12% rispetto ai volumi dello scorso anno”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Gualtieri debutta in Europa da ministro: "Sì a regole ma flessibilità". Ma Dombrovskis avverte...


Commenti