Dal 10 novembre Chailly porta alla Scala la “Messa per Rossini”

30 ottobre 2017

Il 10, 12 e 15 novembre Riccardo Chailly anticipa il centocinquantesimo anniversario della scomparsa di Gioachino Rossini portando per la prima volta al Teatro alla Scala di Milano la “Messa per Rossini”, con cui tredici compositori italiani omaggiarono il grande musicista pesarese a un anno dalla scomparsa. I solisti saranno Maria José Siri, Veronica Simeoni, Giorgio Berrugi, Simone Piazzola e Riccardo Zanellato, e i concerti saranno registrati dalle Decca che pubblicherà il cd proprio in occasione dell’anniversario rossiniano. Con l’esecuzione della Messa il direttore musicale del Piermarini prosegue il percorso di approfondimento del repertorio italiano teso a valorizzare la ricchezza musicale di tutto l’Ottocento, dal Belcanto al Verismo, invitando anche al riascolto di compositori come Carlo Coccia, Lauro Rossi e Federico Ricci. Mercoledì 8 novembre alle 18.30 al Ridotto dei Palchi della Scala, Chailly presenterà la Messa per Rossini nel corso di un incontro pubblico con il critico musicale Angelo Foletto organizzato dalla Fondazione Milano per la Scala.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Morto Fred Rister, compositore musicale con Dj Guetta


Commenti