Dalla pizza al caffè, l’Italia del cibo si siede a tavola a Fico

Loading the player...
11 novembre 2017

L’Italia del cibo si siede a tavola a Fico Eatly World. Nei 100 metri quadrati del Parco agroalimentare ideato da Oscar Farinetti nella ex sede del’Ortomercato di Bologna è rappresentato tutto il processo produttivo di sei filiere agroalimentari (carne, uova e pesce, latte e formaggi, cereali, ortofrutta e conserve, bevande e condimenti, dolce). Quello che inizia varcando la porta di questa Disneyland del made in Italy, come piace chiamarla a Farinetti, è un vero e proprio viaggio nel mondo dell’agricoltura si va dalle mele del Trentino ai 200 tipi di vite selezionati lungo tutto lo Stivale, passando per una tartufaia con cani che faranno impazzire gli americani , scommette il patron Farinetti dell’allevamento ci saranno 200 animali che vivranno in queste stalle a cinque stelle – e dell’industria alimentare italiana, quella fatta di piccole e medie imprese che hanno messo il vestito della festa per presentarsi al meglio agli occhi del mondo, atteso in massa nei prossimi anni: 6 milioni è l’obiettivo del fondatore fra tre anni. Abbiamo chiesto ad alcune delle 40 fabbriche presenti di raccontarci cosa si aspettano da questo progetto pensato e realizzato davvero in grande.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
D`Avena in vetta alle classifiche, prima su iTunes-Spotify


Commenti