Dipendenti regionali, chiuso accordo Aran-sindacati salario accessorio 2014

1 novembre 2014

Le segreterie di Cobas-Codir e Sadirs esprimono soddisfazione per l’accordo sottoscritto presso l’Aran Sicilia, del salario accessorio per il 2014 in favore dei dipendenti regionali. “Per la prima volta- sostengono congiuntamente i due sindacati di categoria- si sono salvati dalle richieste generalizzate dei vari dipartimenti, circa 5 milioni di euro che andranno a incrementare i fondi destinati ai piani lavoro di tutti i lavoratori, ottenendo il via libera anche al pagamento del terzo trimestre”. Nei prossimi giorni, Cobas-Codir e Sadirs chiederanno all’Aran il rispetto dei tempi e degli impegni assunti circa l’immediata apertura della stagione contrattuale giuridica che vede, al primo posto, la riforma dell’istituto del Famp, e successivamente, la creazione di un tavolo tecnico utile ad aprire una finestra di pensionamenti anticipati quanto più possibile ampia e senza alcuna penalizzazione per i dipendenti.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Allarme di Visco, frenata economia può vanificare successi


Commenti