Diritto voto a detenuti, Strasburgo condanna Gb

12 agosto 2014

Il Regno Unito ha subito una nuova condanna da parte della Corte europea dei diritti umani (Cedh) per la sua legislazione, che priva sistematicamente del diritto di voto tutti i detenuti britannici condannati. Malgrado i “recenti progressi” effettuati dal Regno Unito in vista di una modifica della sua controversa legislazione, questa e’ rimasta “immutata”, hanno sottolineato i giudici di Strasburgo. (fonte AFP)/Asca

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Bimbo figlio di vegani ricoverato per denutrizione


Commenti