Oggi aula Senato su calendario, il 20 comunicazioni Conte. La road map

Loading the player...
12 agosto 2019

L’Aula del Senato si riunira’ domani alle 18 per stabilire il calendario definitivo della seduta del 20 agosto sulle comunicazioni che rendera’ il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, decisione assunta oggi dalla conferenza dei capigruppo a maggioranza. Ma poiche’ non vi e’ stata unanimita’ in capigruppo, il calendario non e’ definitivo. Spettera’ all’Aula, appunto, pronunciare l’ultima parola. E tocchera’ alle forze politiche che in capigruppo hanno avanzato una proposta diversa – e’ il caso di Lega, FdI e FI, che hanno chiesto che l’Aula venisse convocata mercoledi’ 14 e non sulle comunicazioni di Conte bensi’ sulla mozione di sfiducia al premier – avanzare e mettere ai voti la richiesta di modifica del calendario.

Recita infatti l’articolo 55 del regolamento del Senato: “Il calendario, se adottato all’unanimita’, ha carattere definitivo e viene comunicato all’Assemblea. In caso contrario, possono essere avanzate proposte di modifica da parte di un senatore per Gruppo. Sulle proposte di modifica decide l’Assemblea con votazione per alzata di mano, dopo l’intervento di non piu’ di un oratore per Gruppo e per non oltre dieci minuti ciascuno. Il calendario definitivo e’ pubblicato e distribuito”. Ricapitolando: se domani nessun gruppo propone un diverso ordine del giorno per la seduta dell’Aula di palazzo Madama e un diverso giorno rispetto al 20 agosto, il calendario stabilito oggi dalla conferenza dei capigruppo a maggioranza sara’ definitivo. Se, invece, uno o piu’ gruppi propongono modifiche, allora le richieste saranno messe in votazione e passeranno se otterranno la maggioranza dei voti. Intanto, arriva la notizia che la capigruppo della Camera di domani alle 12 è stata spostata alle 19, dunque dopo il voto dell’aula del Senato sul calendario.

Leggi anche:
Borghi: "Salvini non ha cambiato idea. L'euro resta una moneta dannosissima"
Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti