Elezioni, Pittella pronto a lasciare Ue e candidarsi in Italia

Elezioni, Pittella pronto a lasciare Ue e candidarsi in Italia
Gianni Pittella, presidente del gruppo dei Socialisti&Democratici al parlamento europeo
17 gennaio 2018

Gianni Pittella, presidente del gruppo dei Socialisti&Democratici, sarebbe pronto a lasciare l’Europarlamento per candidarsi alle elezioni del 4 marzo in Italia nelle liste del Pd. Pittella avrebbe detto agli eurodeputati del Pd di aver ricevuto una richiesta in questo senso e non e’ presente nella sessione plenaria in corso a Strasburgo. La sua eventuale partenza dall’Europarlamento, con le dimissioni da presidente del gruppo socialista, potrebbe perdere alla perdita per l’Italia di un posto chiave a livello Ue.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Israele torna alle urne, Netanyahu corre per quinto mandato ma Lieberman resta decisivo


Commenti