Emily, l’asinella di Pune che “canta” divenuta una star sul web

Loading the player...
9 agosto 2019

Emily, un’asinella tratta in salvo e accolta in un rifugio nella città indiana di Pune è diventata una star sul web, dopo che il video in cui l’animale “canta” è diventato virale. Un’inedita stella della musica tradizionale indiana, Emily ha ottenuto migliaia di cuoricini online, con i suoi grandi denti bianchi, la sua criniera luccicante e un raglio melodico, che concede per lo più all’ora di pranzo.

Jessica Roberts, responsabile dell’associazione di beneficenza Resq: “Credo che abbia iniziato a cantare perché le piaceva chiedere dei premi. Quando vede un secchiello premio o vede che è il momento di mangiare, inizia a cantare. Penso che sia il suo modo di dire ‘devo ricevere il cibo per prima’”. Il personale al centro, dove vengono accuditi cani, gatti, mucche e anche grandi bufali, stava giocando con Emily, quando all’improvviso ha iniziato a “canticchiare”.

“Fisicamente è guarita – spiega ancora Jessica – è guarita come si guarisce da una ferita e nei tempi in cui si guarisce. Ma ad Emily per adattarsi ed essere felice o arrivare a questo stato, è servito più tempo. Per la maggior parte del tempo restava in disparte, non permetteva a nessuno di toccarla. Nemmeno un secchiello premio funzionava. Era come se dicesse ‘no, non mi fido degli esseri umani'”. “Ma lentamente nel tempo, ha iniziato a fidarsi del personale, ha iniziato a fidarsi di noi. Ora è avidissima e chiede il cibo ed è molto insistente. Ma ci è voluto tempo, è arrivata qui quasi due anni fa, le sono serviti due anni per tornare a essere felice”.

Leggi anche:
Il 21 settembre è la Giornata mondiale dell'Alzheimer
Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti