Enac, in Italia stop voli Ryanair per 400.000 passeggeri

16 ottobre 2017

In Italia le cancellazioni dei voli Ryanair hanno inizialmente interessato circa 400.000 passeggeri con una percentuale di voli di circa il 36% del totale operato dalla compagnia. È quanto comunica l’Enac in una nota diffusa in occasione del bilancio della stagione estiva. La seconda parte della stagione estiva 2017 è stata caratterizzata anche dalla vicenda Ryanair, ricorda l’Enac: a partire dal 10 settembre scorso fino alla fine del mese di ottobre e, successivamente, dal mese di novembre fino al termine della stagione invernale IATA 2017/2018 il vettore Ryanair ha cancellato un numero rilevante di voli in tutta Europa.    Commentando il trend positivo dell’estate, il presidente Vito Riggio ha sottolineato: “Un capitolo a parte merita, invece, la vicenda Ryanair iniziata sul finire della stagione estiva e che si protrarrà per tutta quella invernale che potrebbe determinare anche una leggera diminuzione del traffico”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
In affanno imprese artigianato, chiuse 6.500 primo semestre 2019


Commenti