Esordio con spettacolo per Pirlo, e Kakà si arrende

Esordio con spettacolo per Pirlo, e Kakà si arrende
27 luglio 2015

PIRLO NYStanding ovation, vittoria e pubblico in visibilio per la prima di Andrea Pirlo allo Yankee Stadium di New York. L’ex juventino fa il suo esordio dopo 11 minuti del secondo tempo del match tra il New York City e l’Orlando City, la squadra di Kakà. Lanci, tocchi, verticalizzazioni, il meglio del suo repertorio con il pubblico che rispolvera il coro dei mondiali del 2006. Finisce 5-3 per la squadra di New York che punta a raggiungere i playoff. Assente Lampard per problemi al polpaccio in gol David Villa che sblocca per l’1-0 New York. Un gol di Rivas ed una doppietta di Larin porta il risultato sul 2-2. Ancora Villa e McNamara a segno per il 4-2 nella ripresa sempre con Pirlo grande protagonista. Poi il 4-3 di Larin per la sua tripletta personale. Kakà colpisce un palo e sulla ripartenza arriva il gol del 5-3 messo a segno da Diskerud.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Champions: Barella salva brutta Inter, solo pari con Slavia


Commenti