Esplode ordigno davanti a stazione carabinieri, nessun ferito

Esplode ordigno davanti a stazione carabinieri, nessun ferito
7 dicembre 2017

Questa mattina, verso le 5,30, un ordigno rudimentale e’ stato fatto esplodere davanti al portone d’ingresso della stazione dei carabinieri di Roma San Giovanni in via Britannia 37. Non ci sono stati feriti. Danni al portone. Le indagini sono affidate ai carabinieri del Nucleo informativo e del Nucleo investigativo del Comando provinciale di Roma e ai carabinieri del Ros. Sul posto e’ intervenuto subito, dopo essere stato informato dell’esplosione, il generale Antonio de Vita, comandante provinciale dei carabinieri di Roma. Il procuratore aggiunto Francesco Caporale, coordinatore dei pm del ‘pool’ dell’antiterrorismo, e’ in attesa di una informativa su quanto accaduto da parte dei militari del Ros e quelli del Comando Provinciale di Roma. Al momento non c’e’ alcuna pista investigativa privilegiata. “Abbiamo delle idee abbastanza chiare su chi possa essere ad aver messo questo ordigno e, quindi, svilupperemo queste idee che non mi sembra il caso di esplicitare” ha affermato il capo della polizia, Franco Gabrielli. “E’ un fatto grave ma non dobbiamo amplificarlo oltremodo. Questi episodi sono avvenuti anche in passato. Vorrei quindi dare un messaggio di rassicurazione. Per certi aspetti – ha concluso Gabrielli – ritengo molto piu’ grave la piazzata che e’ stata fatta ieri nei pressi della redazione di un gruppo editoriale importante”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Leggi anche:
Gucci, il quarto negozio nel Design District di Miami

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti