Eurotour, nell`Indian open Lorenzo Gagli 15esimo

Eurotour, nell`Indian open Lorenzo Gagli 15esimo
Lorenzo Gagli
30 marzo 2019

Lorenzo Gagli, 15esimo con 213 (76 65 72, -3) colpi, è rimasto in alta classifica nell`Hero Indian Open, torneo organizzato in collaborazione tra European Tour e Asian Tour e in svolgimento al DLF G&CC (par 72) di Nuova Delhi in India. Ha guadagnato cinque posizioni Andrea Pavan, 27° con 215 (75 68 72, -1), ed è rimasto stabile Nino Bertasio, 54° con 218 (70 75 73, +2).

Lo statunitense Julian Suri (205 – 67 67 71, -11) è stato raggiunto in vetta alla classifica dall`inglese Callum Shinkwin (205 – 72 65 68) e la coppia precede di due colpi il giapponese Masahiro Kawamura (207, -9), Seguono lo scozzese Stephen Gallacher (208, -8), lo svedese Robert Karlsson (209, -7) e un quintetto al sesto posto con 210 (-6) che comprende il sudafricano George Coetzee e l`indiano S. Chikkarangappa. Appena dietro l`australiano Scott Hend, 11° con 211 (-5) reduce dal successo nel Maybank Championship, e l`altro indiano Shubhankar Sharma, molto seguito dal pubblico, 15° come Gagli.

Julian Suri, 28enne di New York con un titolo sul circuito dopo sei birdie e tre bogey ha trovato un doppio bogey sull`ultima buca (71, -1) e ha permesso l`aggancio a Callum Shinkwin, 26enne di Watford a caccia del primo successo, rinvenuto alla quarta piazza con un 68 (-4, cinque birdie, un bogey). Hanno girato in 72 (par) Lorenzo Gagli (due birdie, due bogey) e Andrea Pavan (quattro birdie, quattro bogey) e in 73 (+1) Nino Bertasio con quattro birdie e cinque bogey. Out al taglio Edoardo Molinari, 90° con 150 (69 81, +6), e Matteo Manassero, 115° con 154 (77 77. +10). Il montepremi è di 1.750.000 dollari (circa 1.545.000 euro).

Leggi anche:
Nadal contro Wimbledon,perche' Federer numero due?
Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti