Evacuati tutti i passeggeri della Norman Atlantic, 7 vittime

Evacuati tutti i passeggeri della Norman Atlantic, 7 vittime
30 dicembre 2014

Dopo oltre 24 ore è finito l’incubo per i passeggeri della Norman Atlantic. Tutte le persone rimaste sulla nave, partita dalla Grecia e andata a fuoco con a bordo quasi 500 persone a circa 40 miglia nautiche da Brindisi, sono state messe in salvo. Una tragedia che è costata la vita a sette persone, i cui corpi sono stati recuperati in mare. Le operazioni di salvataggio sono state lunghe e complicate, il maltempo ha impedito alle imbarcazioni di avvicinarsi al traghetto in fiamme e in balia di venti fortissimi e onde alte. Per salvare i passeggeri è stato necessario allestire un ponte aereo in cui sono stati impegnati gli uomini della Marina militare e della Guardia Costiera italiana. L’ultimo a scendere, poco prima delle 3 del pomeriggio, è stato il comandante della nave Argilio Giacomazzi.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
False fatturazioni nelle gare di rally, 15 società nei guai


Commenti