Ferrero show: “Pulvirenti va preso a schiaffi, deve morire”

Ferrero show: “Pulvirenti va preso a schiaffi, deve morire”
2 luglio 2015

Non le manda di certo a dire il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero che intervistato nel programma “La Zanzara” su Radio24 si scatena contro il presidente del Catania, Antonino Pulvirenti: “Va radiato dal calcio, mi fa schifo la gente come lui. Ha sporcato la cosa più bella del mondo: il calcio”. Continua poi: “Noi cerchiamo di riportare la gente allo stadio e lui le allontana. Ma come si permette”. Secondo il vulcanico presidente non basta la radiazione: “Restare in carcere a vita? Macchè, deve morire. Nessuna di queste persone deve salvarsi. Chi si permette di vendere le partite deve prendere schiaffi tutti i giorni”.

Si difende anche quando gli viene chiesto di rispondere alle polemiche di qaulche giorno fa, cioè che non stesse investendo di tasca propria ma stesse usando ancora il “tesoretto” lasciato dall’ex presidente Garrone: “Ho speso già quindici milioni. A me hanno insegnato che non bisogna essere ricchi ma credibili. se uno ha un progetto serio e credibile le banche i soldi te li prestano”. Ferrero ne ha anche per Lotito e Cairo. Sul presidente della Lazio: “E’ una brava persona ma si fida troppo di tutti. Non può permettersi di consigliarmi nulla, magari solo dove comprare il pesce a basso prezzo”. Del presidente granata invece: “E’ oculato. A Roma si dice che ha i soldi di cioccolata cioè che appena entrano in tasca si squagliano, è un pò tirchio”.

Leggi anche:
Libere, Vinales su tutti nel dominio Yamaha
Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti