Fiorello denuncia: “Bloccata la mia fiction su Riace, nessuno dei miei colleghi si fa sentire”

Fiorello denuncia: “Bloccata la mia fiction su Riace, nessuno dei miei colleghi si fa sentire”
Beppe Fiorello
11 settembre 2018

“Non è la prima volta che una mia #fiction viene bloccata, anni fa le #foibe, il governo di allora non gradì, poi la storia di #graziellacampagna, l`allora Min. della Giustizia si indignó, ora #Riace, bloccata perché narra una realtà e nessuno/a dei miei colleghi si fa sentire”. La denuncia, su Twitter, è di Beppe Fiorello, in riferimento a Tutto il mondo è paese, fiction diretta da Giulio Manfredonia per Picomedia, Ibla Film e Rai Fiction, ispirata al modello di accoglienza e integrazione della cittadina di Riace e al suo sindaco Domenico Lucano.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Virale la foto dello speaker neozelandese con il bebé in aula


Commenti