Formiche in terapia intensiva, chiuso reparto ospedaliero a Palermo

Formiche in terapia intensiva, chiuso reparto ospedaliero a Palermo
11 ottobre 2017

Anche le formiche nel loro piccolo… E cosi’ l’invasione del fastidioso insetto ha provocato la chiusura del reparto di Terapia intensiva coronarica dell’ospedale Civico di Palermo. Per i circa dieci pazienti del padiglione 12 infestato, destinazione Anestesia e Rianimazione. Il direttore generale Giovanni Migliore prova a contenere anche l’allarme mediatico e spiega che la Direzione sanitaria aziendale ha “esclusivamente disposto il trasferimento temporaneo dei pazienti attualmente ricoverati presso la Utic del reparto di cardiologia in altre unita’ del medesimo presidio”, per consentire un intervento di disinfestazione straordinaria “che conclude un ciclo di venti interventi, condotti dall’inizio dell’anno nell’ambito delle consuete e periodiche attivita’ di sanificazione poste in essere routinariamente in tutti i reparti”. L’intervento e’ in corso e pertanto, domani, assicura, subito dopo la pulizia delle sale, “riprendera’ la normale attivita’ di ricovero”. L’azienda, oltre alla normale attivita’ di pulizia, ogni mese, precisa il manager, “effettua in media quindici interventi programmati che raddoppiano nei mesi estivi”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Ricetta del Pad Thai, piatto nazionale thailandese


Commenti