Forte terremoto in Cina, si temono centinaia di morti

9 agosto 2017

Ci sono diversi morti e feriti in Cina per alcune scosse di terremoto, la più forte di magnitudo 6,5, che ha colpito la provincia del Sichuan. Le autorità locali temono un bilancio di un centinaio di vittime. L’agenzia di stampa Xinhua, da parte sua, ha spiegato che tra le vittime finora accertate ci sono anche alcuni visitatori di una zona turistica comprendente un parco nazionale molto frequentato. Il presidente Xi Jinping ha chiesto di compiere “sforzi a tutto campo per organizzare in modo rapido i soccorsi e aiutare i feriti”.

Leggi anche:
Sisma Ischia, "chiusa attività emergenza sanitaria": 42 feriti trattati, 15 ancora in ospedale


Commenti