Di Francesco: “Non c’è alcun caso Nainggolan”

Di Francesco: “Non c’è alcun caso Nainggolan”
10 gennaio 2018

Non c’è alcun caso Nainggolan. Eusebio Di Francesco è diretto quando gli si chiede della situazione del giocatore belga a margine della sua partecipazione all’interno dello stand ‘Ferrante’, nel corso della rassegna di ‘Pitti immagine’ a Firenze. “Nainggolan è stato sempre nel gruppo, si è sempre allenato, è stato solo non convocato” nell’ultima gara di campionato “e partirà titolare con l’Inter” dice l’allenatore giallorosso. Quanto al video girato dal giocatore che ha causato la sua esclusione dai convocati contro l’Atalanta, aggiunge: “Nainggolan è stato il primo a scusarsi, il primo a ‘mettersi in tribuna’ con i nostri dirigenti, non c’è un caso. E’ una scelta etica e morale per quello che accaduto”. Sulla situazione della Roma aggiunge: “Questa squadra fino a venti giorni fa era la squadra rivelazione, era la squadra che ha fatto benissimo in Champions, per quello non possiamo essere quelli visti ultimamente, ed in particolar modo nel primo tempo contro l’Atalanta, dove la squadra ha dato una cattiva impressione cosi’ come il suo allenatore”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Vecino replica a Shaarawy, Inter-Roma 1-1


Commenti