Frode fiscale da 300 milioni, 8 in carcere e sequestri per 85 milioni

Frode fiscale da 300 milioni, 8 in carcere e sequestri per 85 milioni
18 settembre 2017

Vasta operazione di polizia giudiziaria del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza nei confronti di un`articolata organizzazione criminale dedita alla commissione di numerosi reati fiscali tramite l`emissione di fatture per operazioni inesistenti, nell`ambito della commercializzazione di prodotti informatici di origine UE. L`operazione, diretta dalla Procura di Como, vede impegnati circa 100 finanzieri in diverse regioni per l`esecuzione di 17 ordinanze di custodia cautelare (di cui 8 in carcere), di sequestri, finalizzati alla confisca anche per equivalente, per 85 milioni di euro e di 25 perquisizioni locali. Il valore complessivo della frode ammonta a 300 milioni di euro di imponibile, 60 milioni di Iva evasa e 25 milioni di imposte sui redditi sottratte al fisco.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
New York, il capo chef Cipriani Dolci trovato morto in ostello


Commenti