G7 Pari opportunità: “Taormina sicura”, schierati 400 carabinieri

14 novembre 2017

Verso il G7 delle Pari opportunita’ a Taormina. Per garantire la sicurezza delle delegazioni in arrivo gia’ dalla sera di domani, dei cittadini di Taormina e dei turisti che anche in questa stagione popolano la “perla dello Ionio” l’Arma dei carabinieri, come gia’ fatto in occasione del grande evento del maggio scorso, ha messo in campo un dispositivo di sicurezza di elevatissimo livello. Saranno, infatti, quasi 400 i carabinieri impiegati con un dispiegamento di mezzi e tecnologie di sicurezza di ultimissima generazione In prima linea gli uomini e le donne del Comando provinciale di Messina i quali saranno impegnati nel cuore dei servizi di sicurezza. L’impegno dell’Arma coinvolge, accanto ai predisposti servizi di ordine pubblico, anche una serie di reparti speciali dei carabinieri che saranno impiegati per integrare, con le loro specifiche professionalita’, il dispositivo di sicurezza fornito dalla componente territoriale. Infatti, sono gia’ da alcuni giorni dispiegate sul territorio le Squadre Operative di Supporto, unita’ speciali antiterrorismo, messe in campo dal Comando Generale e composte da uomini appositamente addestrati per affrontare lo specifico tipo di minaccia e dotati di equipaggiamento speciale e di attrezzature in uso ai reparti d’e’lite dell’antiterrorismo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Vincono gli Atlanta Hawks, sorride Belinelli


Commenti